Stampa
Visite: 3825
Ogni tipo di percorso è preceduto da una fase di valutazione in quanto non è possibile offrire una cura senza capire, insieme alla persona, quale sia la reale sofferenza che ha portato a chiedere un aiuto professionale.
Prima di dare una risposta occorre, infatti, capire bene la vera domanda che si cela nel malessere psichico ed emotivo. Normalmente si tratta di 5-6 incontri nei quali la persona ha la possibilità di narrare, non di rado per la prima volta, la propria storia personale e di essere ascoltata con attenzione, rispetto e competenza.
Al fine di compiere una valutazione approfondita delle risorse e degli aspetti di fragilità vengono somministrati dei test psicologici, adeguati alla situazione specifica della persona. Solo alla conclusione di questi incontri vengono proposti, se necessario, dei percorsi psicologici appropriati.
La valutazione della personalità può rappresentare un’esperienza personale a se stante significativa in alcuni momenti della vita personale (passaggi cruciali della vita, decisioni importanti, eventi particolari, periodi di incertezza e di “blocco”).
In alcuni casi è possibile richiedere unicamente la somministrazione dei test psicologici che si conclude con la restituzione del materiale emerso.

Questo sito utilizza cookies. Cliccando su OK ne accetti l'uso, per avere maggiori informazioni clicca su PRIVACY POLICY